Visita al Giardino monastico

  • 15:30

In questa data sarà possibile visitare, nel cuore dell’abbazia benedettina, il giardino dei monaci, per ammirarlo nella sua veste autunnale, definita “Seconda Piccola Primavera”. Le fioriture autunnali appaiono più struggenti e romantiche, le tonalità floreali più tenue e cangianti, le profumazioni intense e persistenti. L’esuberanza della primavera lascia il posto alla calma ed alla dolcezza dei colori autunnali che virano dal giallo all’ocra del fogliame, al pastello dei petali delle rose, alle calde tonalità arancio e avorio delle cosmee, all’azzurro degli aster.

In giardino quest’atmosfera lenta ed eterea infonde un senso di profondo benessere e serenità d’animo e diviene mezzo per avvicinarsi al Modello di cui la Natura è pallida immagine.

La visita, della durata di circa due ore, rappresenterà l’occasione per ammirare, in un percorso botanico-scientifico ma anche teologico, filosofico e letterario, i diversi ambienti che costituiscono il giardino tra cui l’orto dei semplici (hortus simplicium) ove vengono coltivate, secondo la millenaria tradizione benedettina, le piante officinali impiegate nella realizzazione dei rimedi fitoterapici disponibili presso la Spezieria Monastica.


Chi fosse interessato a partecipare può darne conferma di persona, tramite telefono al numero 06  45 43 55 74 oppure via e-mail all’indirizzo: eventi@abbaziasanpaolo.org, specificando il numero dei partecipanti in quanto l’accesso al giardino è consentito ad un numero ristretto di visitatori.

È prevista una quota di partecipazione di Euro 10 a persona
Ingresso via Ostiense 186 presso la Spezieria monastica