<>

Rai 1 – Linea Verde

Chiara Giallonardo alla scoperta dell’Hortus conclusus. Link al video

Tv2000 Gli antichi rimedi

le cure dei mali di stagione di San Benedetto da Norcia, decotto alle erbe contro il raffreddore, le antiche erbe per dormire bene, le piante della salute. Link al video

Il paradiso Terrestre? Si trova a Roma ed è visitabile

50 tipi di rose e centinaia di alberi, un bio-lago pieno di ninfee e piante acquatiche. E’ il giardino del monastero di San Paolo fuori le mura, a Roma, in cui è ricostruito il paradiso terrestre secondo la Bibbia. Vediamolo con Antonella Gaetani. Link al video

 


 

Da 1.300 anni, i monaci benedettini vivono presso la Basilica di San Paolo a Roma, dove si conservano le sue spoglie mortali e cosa ancora più importante, dove si cerca ispirazione dal suo insegnamento e dalla sua vita di santità.

Paolo ha insegnato al mondo come conoscere Gesù Cristo e riconoscerlo come punto centrale della vita: “per me infatti il vivere è Cristo” (Fil 1,21). San Benedetto, nel VI secolo, scrisse la sua Regola per i monaci, cercando di esprimere la  propria esperienza come monaco. Formato dalla lectio divina delle sacre Scritture e dalla già esistente tradizione monastica, nel contesto della cultura romana, Benedetto ha lasciato al mondo un modo di vivere che ha contribuito notevolmente alla creazione della civiltà cristiana di tutti i secoli seguenti fino ai nostri giorni.

I monaci di San Paolo continuano oggi a cercare Dio che è sempre presente, nella contemplazione della Sua Parola nella liturgia, nella lettura, e nella graduale trasfigurazione del cuore umano per mezzo della disciplina dei voti di stabilità, conversatio morum e obbedienza, e nel servizio quotidiano ai pellegrini presso la tomba dell’Apostolo Paolo.

Cristo è il nostro cuore, San Paolo e San Benedetto i nostri insegnanti. Nelle parole del primo sappiamo che assolutamente niente “potrà mai separarci dall’amore di Dio, che è in Cristo Gesù, nostro Signore” (Rm 8,39) e per questo che San Benedetto, può aggiungere, parlando dei monaci: “nulla assolutamente antepongano a Cristo” (Rb 72,11).

Benvenuti di nuovo nel nostro sito, e alla scoperta di ciò che succede in questo antico luogo!

 


 

EVENTO

 

Venezia e l’oriente nel ‘500
un viaggio musicale

Uno sguardo sulla musica ed i transiti culturali orientali nel grande porto Veneziano, gli echi ottomani attraverso i documenti di Dona’ e Toderini, il codex caioni, il viaggio di melodie ebraiche come la mantovana, dal ‘500 all’inno di Israele Haktivha.

Un programma di confine, uno strumento la Lyra greca per disegnare il suono del mondo adriatico, in una citta’, Venezia, esposta alle correnti dei grandi imperi del levante.

In sintonia con questa esperienza musicale, i Monaci offriranno a tutti e partecipanti una speciale miscela di Tè Speziato.

 

Ensemble MUSICA ANTIQUA LATINA
Giordano Antonelli, Lyra greca
Gianni La Marca, Viola da Gamba
Peppe Frana, Laouto Greco

Musiche di Salomone Rossi Hebreo, Marco Uccellini, Alī Ufqī Bey, Buhurizade Mustafa Itri, Biagio Marini, Dmitri Kantemir.


Biglietto: 15,00 €


Per prenotazioni
email: info@musicasanpaolo.org
telefono: 06 45 43 55 74